Pubblicazioni

Giornali online: digitalizzazione dei giornali vallerani

Presso il Centro Regionale dei Servizi è stato presentato oggi il progetto di digitalizzazione e segmentazione dei giornali vallerani da parte dei responsabili della Biblioteca regionale Moesana, progetto che ha preso avvio nel 2019 e sostenuto dalla bibioteca cantonale grigionese e della Regione Moesa.
Costo complessivo dell’operazione fr. ca 50'000.- per un risultato, a dir poco, ottimale.
Da settembre 2021 tutti i giornali digitalizzati sono consultabili gratuitamente sul sito

www.e-npa.ch.


La popolazione tutta può accedervi e consultare gli articoli oltre a poterli scaricare e inserire delle correzioni.
Qui di seguito eccovi l’elenco completo dei giornali con le relative date di pubblicazione:

  • La Rezia italiana (1872-1899)
  • L’amico del Popolo di Mesolcina e Calanca (1880-1882)*
  • Il San Bernardino (1894-2012)
  • L’illustrazione delle acque del San Bernardino (1895-1901)
  • La Rezia (1900-1926)
  • La Voce dei Grigioni (1921-1926)
  • La Voce della Rezia (1926-1947)
  • Mons Avium (1937-1955)**
  • La Voce delle Valli (1948-2012)
  • Il Mesolcinese (1974-1989)
  • La Voce del San Bernardino (2012-2017)***

In totale si tratta di 58'788 pagine digitalizzate e segmentate.

Questo servizio è un importante regalo per tutta la popolazione, sia per chi deve consultare i giornali per studio o lavoro, sia per chi è semplicemente interessato alla nostra storia e alla nostra regione. Il nostro passato è dunque alla portata di tutti con un semplice click e ci auguriamo che siano in molti ad usufruirne.

Leggi tutto

Formatori in azienda: ottima riuscita del corso

Lo scorso mese di ottobre si è tenuto a Roveredo, presso il Centro Regionale dei Servizi, il corso per “formatori in Azienda” organizzato dalla Regione Moesa in collaborazione con la ibW Höhere Fachschule Südostschweiz e l'Ufficio della formazione professionale del Cantone dei Grigioni.

Cinque giorni intensi, sull'arco di due settimane, in cui i 19 partecipanti (massima capacità raggiunta) hanno potuto ricevere le necessarie nozioni per formare apprendisti nelle loro aziende ed attività. Al termine del corso i partecipanti hanno ottenuto un attestato di frequenza che, abbinato ad un'adeguata formazione specifica qualificata e ad un comprovato periodo di pratica professionale nel settore nel quale il partecipante al corso dispensa la formazione in azienda, consente di disporre di tutti i requisiti per formare un apprendista.

È di enorme importanza poter formare giovani all'interno della nostra regione e, vista la grande richiesta, i responsabili della Regione Moesa si stanno già adoperando per riuscire ad organizzare un ulteriore corso locale anche nel 2022. Invitiamo pertanto in futuro a seguire la nostra pagina www.regionemoesa.ch e/o Linkedin per sapere quando e come si terrà il prossimo corso di formazione.

Si ringraziano per la collaborazione e il sostegno i docenti della Repubblica e Cantone Ticino.

Un grazie particolare va ai partecipanti e alle aziende che credono nella formazione dei giovani.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Regione Moesa, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., 091 827 45 49

 

corso formatori in azienda b3330

Leggi tutto

Iscriviti alla Newsletter

Accetto le condizioni riguardo Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.