• regione moesa

    mesolcina e calanca

Benvenuti

Il 30 novembre 2014 il Popolo grigionese ha approvato il diritto derivato relativo alla riforma territoriale. In questo modo le undici nuove regioni, tra cui la REGIONE MOESA composta da 12 Comuni (il più piccolo conta 83 abitanti al più grande conta 2483 abitanti), sono diventate operative dal 1. gennaio 2016 e le allora corporazioni regionali Regione Mesolcina e Organizzazione Regionale Calanca  si sono sciolte (vedi "archivio"), così pure come i 39 Circoli del Cantone al 31.12.2017.

In virtù del diritto cantonale, la Regione Moesa, con sede a Roveredo, serve all'adempimento efficace di compiti dei Comuni della Regione Moesa e alla presa in comune di decisioni vincolanti in affari regionali ad essa attribuiti dal  Cantone o dai Comuni.

In dettaglio essa svolge i seguenti compiti:

Esecuzioni e fallimenti (ufficio), Stato civile (Ufficio), diritto in materia di protezione dei minori e degli adulti (Ufficio), sviluppo del territorio (pianificazione direttrice regionale) , amministrazione degli archivi di Circolo e altri compiti a norma della corrispondente legislazione speciale cantonale.

 

 

Pubblicazioni

Rapporto di gestione annuale 2021

La Conferenza dei Sindaci dello scorso 23 giugno ha preso visione del rapporto di gestione annuale 2021 della Regione Moesa e ha approvato il consuntivo 2021. Vedi...

leggi tutto

Corso formatori in azienda: aperte le iscrizioni

Quest'autunno si terrà nuovamente a Roveredo il corso per formatori in aziende in lingua...

leggi tutto

Avviso chiusura amministrazione e uffici regionali

Si avvisa la spettabile utenza che venerdì 27 maggio 2022 l'amministrazione e gli uffici regionali rimarranno chiusi. Grazie per la...

leggi tutto

Tavola rotonda con Consigliere di Stato: invito serata del 29 aprile 2022

L'Ufficio per la Natura e l'Ambiente con la Regione Moesa e i Comuni di Grono, Roveredo e San Vittore hanno il piacere d'invitare la popolazione ad una tavola...

leggi tutto

Profughi ucraini: soluzioni alloggiative e conoscenze linguistiche

Lo Stato Maggiore Cantonale è in stretto contatto con le autorità federali e sta preparando l'accoglienza e l'assistenza per i rifugiati che saranno assegnati al...

leggi tutto

tutte le
pubblicazioni

Avvisi d'incanto

Vendita all'asta di due veicoli Bogo SA in liquidazione

30.06.2022 dalle ore 14:00 in avanti
Via de la Staziòn 12
6563 Mesocco

 Fallita: Bogo SA in liquidazione, Mesocco

leggi tutto

Vendita all'asta di due veicoli CB Ponteggi SA in liquidazione

29.06.2022 dalle ore 14:00 in avanti
Piaza 24 (piazzale ex Collegio Sant'Anna)
6535 Roveredo

 Fallita: CB Ponteggi SA in liquidazione, Roveredo (GR)

leggi tutto

Incanto immobiliare Luigi Torretti - Tonolla

01.09.2022 alle ore 14:30
Sala Polivalente (PT)
Centro Regionale dei Servizi
6535 Roveredo

leggi tutto

Incanto immobiliare Busiello Raffaele, Pamela Richini

01.09.2022 alle ore 10:30
Sala Polivalente (PT)
Centro Regionale dei Servizi
6535 Roveredo

leggi tutto

Incanto beni mobiliari CANNALPI SA

30.11.2021 dalle ore 14.00 in avanti
presso la sala polivalente al piano terreno dello stabile Centro Regionale dei Servizi (CRS)
6535 Roveredo

 

leggi tutto

tutti gli
avvisi d'incanto

San Bernardino logo 480

Suggerisci un evento

Ente Turistico Regionale del Moesano
+41 91 832 12 14


Agenda PGI

PGI logo 480

 

Eco del monte

Appari! grido, Appari! alla montagna,
che senza fine lungo i giorni e il tempo
da me volge lo sguardo e resta sola.
Appari! la montagna mi risponde...
E questa voce non è ancora spenta
che già torna invincibile il silenzio
e l’orma antica pasce sulle rocce.

Remo Fasani

La Regione Moesa

Storia

Storia

conoscere il passato
per creare un futuro migliore 

Turismo

Turismo

valorizzare il territorio
per creare valore aggiunto 

Economia

Economia

aperti al mondo
per un'economia sostenibile 

Enti intercomunali

Enti intercomunali

al servizio dei suoi cittadini
e dei suoi ospiti 

regione moesa 60463

Struttura amministrativa

clemente maria a marca 130 a4b44

Clemente Maria a Marca, di Soazza
(1764 - 1819)

Podestà di Teglio e governatore della Valtellina. Deputato alla Dieta generale a Berna, presidente del Gran Consiglio e membro del governo grigionese, presidente del tribunale d'appello. Protesse il soggiorno di Ugo Foscolo a Roveredo. Commerciante di legname e promotore del nuovo collegamento stradale da Bellinzona a Coira attraverso il San Bernardino.

Comunicati

Comunicati

Tutte le decisioni e le informazioni ufficiali

Statistiche

Statistiche

La Regione in cifre e in grafici

Link e numeri utili

Link e numeri utili

Una proposta di collegamenti per il cittadino

Immagini

Immagini

L'occhio vuole la sua parte...

galleria fotografica

Iscriviti alla Newsletter

Accetto le condizioni riguardo Privacy e Termini di Utilizzo

Utilizzando il portale accetti il nostro uso dei cookie e trattamento dei dati personali, per una migliore esperienza di navigazione.